lunedì 28 ottobre 2013

IDEA REGALO HOME MADE...





Ritornando alla nostra passione, all'oggetto delle nostre chiacchiere tra amiche...oggi voglio svelarvi la mia ricettina per preparare i profumi in casa.
Credo che sia un ottima idea regalo, per un regalo molto apprezzato, personalizzabile, fatto in casa, divertente, naturale ed economico!
Visto che si avvicinano le feste... meglio farsi venire in mente qualche idea originale!
Preparare i profumi in casa è davvero semplicissimo. Tutto ciò che vi occorre sono: fragranza, alcol ed una boccetta di vetro (anche di vecchi profumi!).

FRAGRANZA: dove si può acquistare?
On line o in negozi bio.
Io ho acquistato quattro fragranze:

-   borotalco:  la utilizzo per i miei deodoranti. E' davvero identica al classico deodorante che si trova in commercio, solo che il mio è naturale, privo di schifezze, soprattutto di sali di alluminio.
A casa mia lo adorano tutti e non ne vogliono sapere di cambiare fragranza!
DOVE: Farmacia Vernile
PREZZO: 4 euro.
QUANTITA': 10 ml

CK tipo C-K ONE: è la fragranza che ho scelto per il profumo del mio ragazzo. E' un fragranza unisex, ma la sento più adatta agli uomini. Gli piace tanto (sto per preparare il terzo flacone!) ed è fedele all'originale.
DOVE: Farmacia Vernile
PREZZO: 6 euro.
QUANTITA': 10 ml

-   Poison tipo Dior: l' ho acquistata per preparare un profumo ad una mia amica, è fedele all'originale ed è rimasta davvero contenta!
DOVE: Farmacia Vernile
PREZZO: 6 euro
QUANTITA': 10 ml

Luscious di Gracefruit da Centroaloe: ultimo acquisto fatto per me! Mi mancava un profumo  e ho scelto questa fragranza tra le tante proposte . Devo ancora realizzare il mio profumo (e anche per i miei regali natalizi), ma sono sicura che la resa sarà fantastica, come per le altre fragranze.
DOVE: Centroaloe
PREZZO: 3 euro
QUANTITA': 10 ml

Potete acquistare le altre fragranze Gracefruit dal loro sito www.gracefruit.com
Un altro sito che vi consiglio per l'assortimento di fragranze simili a profumi famosi è Sent Perfique, dal quale non ho mai acquistato. Mi piacerebbe provare la fragranza Azure (Lite Blu) per Profumi Donna Olio - 298264 - Tipo D.

Passiamo al secondo ingrediente: l' ALCOL. E' facile da reperire nel reparto liquori dei supermercati: utilizziamo alcol che si usa per fare i liquori (si beve per cui non è dannoso!), noto come alcol Buongusto, di qualunque marca.

RICETTA
- 1/3 FRAGRANZA
- 2/3 ALCOL
Unire fragranza e alcol e mescolare.

Per chi volesse una versione meno "alcolica", per evitare irritazioni dovute all'alcol per le pelli molto sensibili, consiglio questa versione:

RICETTA per 30 ml (ovviamente basta moltiplicare le dosi se si vogliono quantità maggiori di profumo)
- 13,3 gr  ALCOL
- 6,6 gr FRAGRANZA
- 3,3 gr GLICERINA VEGETALE (reperibile in farmacia o sui siti Farmacia Vernile e Centroaloe)
- 10 gr ACQUA DISTILLATA (reperibile nei supermercati)

Aggiungere la fragranza all'alcol e mescolare, aggiungere la glicerina e mescolare, infine, aggiungere acqua e mescolare.

N.B. Per entrambe le ricette, ricordarsi di agitare il flacone prima di spruzzare. E il profumo è pronto!

Se non avete contenitori di vecchi profumi da riutilizzare (ovviamente lavati ad hoc!) potete acquistarli on line da Farmacia Vernile o Aromazone . I profumi possono essere conservati anche in contenitori con spruzzino di plastica es. deodoranti spray, spray anti- alone per la pulizia degli occhiali ecc.. o nei contenitori vuoti da viaggio che si trovano nelle profumerie, ipermercati e negozi per l'igiene della persona!

Spero vi sia piaciuta l'idea...fatemi sapere che ne pensate.
A presto!

14 commenti:

  1. ..Bellissimo il tuo post..io amo tantissimo i profumi e mi finiscono dopo due giorni quindi pensa te...sarebbe proprio bellissimo prepararseli da sole in casa...grazie al tuo post ci proverò...mi sembra un'idea davvero carina e anche conveniente!!!

    RispondiElimina
  2. Non credevo si potessero preparare i profumi in casa, mi hai incuriosita. Quasi quasi ci provo!

    RispondiElimina
  3. è una mia passione "spignattare" io in casa ho fatto l'ipnotyc poison di Dior =)

    RispondiElimina
  4. quasi quasi ci provo! che bell'idea!

    RispondiElimina
  5. si possono fare i profumi a casa?? oddio, questo per me e un nuovo mondo!!!

    RispondiElimina
  6. ma che idea super originale!!!!!!!assolutamente da provare!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Fare i profumi in casa è un'idea simpatica, voglio provare a fare il piccolo chimico.

    RispondiElimina
  8. Interessante la versione poco alcolica! E' adatta a me perchè ho la pelle ultra sensibile e appena metto un profumo con l'alcool mi si irrita tantissimo la pelle :(

    RispondiElimina
  9. il adoro i profumi,mi piace cambiarli spesso....la versione poco alcolica è l'ideale,anche perchè ho la pelle molto sensibile...

    RispondiElimina
  10. che brava che sei, in questo modo puoi avere un profumo unico, solo ed unicamente tuo!

    RispondiElimina
  11. un post molto interessante mi hai fatto venire voglia di provarli ;)

    RispondiElimina
  12. anche se so che combinerei guai,quasi quasi ci provo pure io..grazie per l'utile informazione e seguirò i tuoi consigli per preparare la mia fragranza..

    RispondiElimina
  13. ma che post interessante, non avevo mai pensato che un profumo lo si può fare in casa, grazie dei consigli

    RispondiElimina